Chatta con Botte24
Fontezoppa Joco Pecorino 75cl
11,90 €
IVA inclusa

Info e Consigli

tag_tipologia.png Tipologia
Vino
tag_tipologia.png Produttore
Fontezoppa
Icone7.png Nazione
Italia
  icona5.png Gradazione
13%
Icone7.png Abbinamento
Pesce 
temperatura.png Il Sommelier
Servirlo 8-10°C
icona4.png Formato
0,75 lt
Icone6.png Gustarlo
Serata tra Amici

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Aggiungi alla lista desideri

redeem
Acquistando questo prodotto puoi ottenere fino a 1 punto fedeltà . Il tuo carrello conterrà un totale di 1 punto che potranno essere convertiti in un buono sconto di 0,20 € .


rating Nessun opinione al momento
  Pagamenti Accettati:

Carta di Credito/Debito, Paypal, Bonifico.

  SPEDIZIONE GRATIS SU TUTTO IL CATALOGO

Con corriere GLS in tutta italia

  Chattiamo Ora:

clicca qui risponde la Sommelier e Addetta servizio clienti "Erika"

  Recensione del Mese (Luca da Milano)

Ottimo Store, prezzi ottimi. Acquistato amaro del diavolo, direi davvero ottimo.

Il Pecorino “Joco” della cantina Fontezoppa è un bianco marchigiano realizzato con il vitigno Pecorino, unito a una piccola percentuale di Incrocio Bruni, una varietà creata negli anni ’30, incrociando il Sauvignon Blanc e il Verdicchio e coltivata quasi esclusivamente nelle Marche. È un bianco di buona struttura e complessità aromatica, che colpisce per l’intensità e la vibrante freschezza. Il suo sorso, piacevolmente scorrevole, lo rende molto adatto da abbinare con primi piatti di mare.

Il Pecorino “Joco” nasce nel magnifico territorio collinare dell’entroterra di Civitanova Marche. Le vigne sono coltivate tra il litorale adriatico e i primi rilievi dei Monti azzurri. La tenuta si estende complessivamente su 35 ettari, divisi in vari appezzamenti, situati nei territori comunali di Civitanova e Serrapetrona. I vigneti di Pecorino e Incrocio Bruni sono coltivati a Guyot con una densità d’impianto di 5000 ceppi per ettaro a un’altitudine di circa 450 metri sul livello del mare, con una soleggiata esposizione a mezzogiorno. I terreni di medio impasto, composti da arenarie e calcare e il clima mediterraneo, mitigato dalle dolci brezze del mare, si sono rivelati perfetti per portare a maturazione le uve a bacca bianca. I grappoli sono vendemmiati manualmente e dopo la pressatura soffice si procede con la fermentazione in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Il vino riposa alcuni mesi in acciaio prima d’essere imbottigliato.

Lo “Joco” della cantina Fontezoppa è un bianco dalla forte impronta territoriale, ottenuto con uve autoctone del territorio, con l’intento di valorizzarne le migliori caratteristiche varietali. Il colore è giallo paglierino luminoso. Il quadro olfattivo si apre con delicate note floreali, aromi di pompelmo, frutta gialla matura, pesca, ananas e cenni tropicali. Al palato ha una buona struttura, con un centro bocca dal frutto ricco, che accompagna il sorso verso un finale persistente e di vivace fresche

6 Articoli

Riferimenti Specifici