Chatta con Botte24
Rotari Flavio Nature Trento DOC 75cl
55,00 €
IVA inclusa

Info e Consigli

tag_tipologia.png Tipologia
Spumante
tag_tipologia.png Produttore
Rotari Flavio
Icone7.png Nazione
Italia
  icona5.png Gradazione
13.5%
Icone7.png Abbinamento
Secondi di pesce
temperatura.png Il Sommelier
Servirlo 8-10 °C
icona4.png Formato
0,75 lt
Icone6.png Gustarlo
Serata tra amici

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Aggiungi alla lista desideri

redeem
Acquistando questo prodotto puoi ottenere fino a 5 punti fedeltà . Il tuo carrello conterrà un totale di 5 punti che potranno essere convertiti in un buono sconto di 1,00 € .


rating Nessun opinione al momento
  Pagamenti Accettati:

Carta di Credito/Debito, Paypal, Bonifico.

  SPEDIZIONE GRATIS SU TUTTO IL CATALOGO

Con corriere GLS in tutta italia

  Chattiamo Ora:

clicca qui risponde la Sommelier e Addetta servizio clienti "Erika"

  Recensione del Mese (Luca da Milano)

Ottimo Store, prezzi ottimi. Acquistato amaro del diavolo, direi davvero ottimo.

Il Trento DOC Rotari Flavio di Rotari proviene dai vigneti di proprietà, situati nelle zone collonari più vocate della Valle dell'Adige, in Trentino.

È prodotto con uve Chardonnay in purezza, raccolte e selezionate rigorosamente a mano. Alla prima fermentazione, che avviene in parte in acciaio e in parte in barrique, segue affinamento di 5 mesi nei medesimi recipienti e presa di spuma, per rifermentazione in bottiglia, con affinamento di ben 5 anni sui propri lieviti.

È caratterizzato da un colore giallo paglierino tendente al dorato, e da un perlage molto fine e persistente. Al naso si apre con un bouquet intenso ed elegante, con profumi di lievito e di nocciola che ben si amalgamano a sentori varietali di mela gialla, mela rossa e nettarina. Al palato risulta pieno e ampio, con eleganti note di crema pasticcera, cioccolato bianco e frutta matura.

Perfetto per accompagnare piatti a base di pesce e crostacei, è ideale in abbinamento con formaggi freschi, carni bianche o come aperitivo.

Annata 2008

6 Articoli

Riferimenti Specifici